Il boom del Temporary Shop

Ecco che all’improvviso, in una via del centro città, quel locale che sembrava sfitto fino al giorno prima si illumina, la sua vetrina prende vita e inizia l’assalto dei clienti a caccia di nuovi prodotti e articoli di marca introvabili o in promozione. E’ lui: il . Sbuca dal nulla, rimane aperto per poche settimane aggredendo il mercato con campagne-evento e infine chiude. Erroneamente considerato antagonista dei tradizionali negozi di fiducia, il è invece un prezioso alleato dei commercianti che devono ormai cimentarsi con un mercato che turbina a grande velocità. Questa strategia è tra l’altro ideale per altrernare diverse categorie merceologiche all’interno di un unico spazio. Contratti di affitto agevolati e investimenti contenuti rispetto ad altre forme di pubblicità di alto impatto, fanno del negozio temporaneo una soluzione appetitosa sia per i piccoli/medi esercenti che per le grandi firme.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento